GO UP

Pasqua Last Minute

Passeggiate, buon cibo e relax sui colli di Parma

Tabiano Terme

la tua vacanza per tornare a respirare

Liberati dallo stress, fatti coccolare dai maestri dell’accoglienza, assapora la tradizione culinaria dell’Emilia. Scopri il territorio: passeggia sulle colline, lasciati affascinare dall’antico borgo di Tabiano e dal suo Castello. Regalati un massaggio rilassante, conosci l’antica storia del mare antico che ricopriva il nostro territorio.

Questa primavera riparti da Tabiano Terme.

quattro giorni indimenticabili

venerdì 15 aprile

Le dolci colline di Tabiano

Una passeggiata nel pieno della primavera emiliana è quello che ci vuole per interrompere il ritmo frenetico della quotidianità e concedersi un momento di relax. Strade bianche, sentieri nel rigoglioso sottobosco collinare sono l’antidoto alla frenesia cittadina.

Gli albergatori di Tabiano hanno organizzato un pomeriggio in compagnia di un’esperta guida ambientale escursionistica per immergersi nella biodiversità di questo meraviglioso territorio.

sabato 16 aprile

Parma, la piccola Parigi dell’Emilia

Per le sue bellezze è spesso paragonata alla capitale francese dell’amore, è conosciuta per la sua raffinatezza e per l’atmosfera curata racchiusa dallo sfondo di palazzi antichi e ciottolato.

Una passeggiata nel centro storico della città in cui si ammireranno il Palazzo della Pilotta (esterno), la Cattedrale realizzata da Benedetto Antelami che conserva la cupola affrescata dal Correggio, il Battistero (XII-XIII secolo), la Chiesa di Santa Maria della Steccata con la “Parabola delle Vergini sagge e delle Vergini stolte”, famoso affresco del Parmigianino, il Teatro Regio (esterno) e il centro storico.

domenica 17 aprile

Letture sull’erba e il Concerto di Pasqua dell’Emilia

La mattina di Pasqua il rigoglioso Parco Porcellini di Tabiano Terme ospita l’appuntamento con la Biblio Bicicletta più conosciuta della città. I Libri con le Ruote arrivano in città. Con Silvio, Daniela e Alice e una sorpresa per tutti i giovani lettori che faranno capolino.

Il pomeriggio dalle 17.00 classico appuntamento al Teatro Nuovo della vicina Salsomaggiore Terme è in programma il tradizionale  Concerto di Pasqua che vedrà sul palco l’orchestra de I Musici di Parma con il soprano Tania Bussi.

Esterno del MuMAB, Museo Mare Antico e Biodiversità

lunedì 18 aprile

Alla scoperta del mare antico che ricopriva la Pianura Padana

Giornata perfetta per una gita immergersi nella natura del Parco dello Stirone e Piacenziano. A pochi chilometri da Tabiano il MuMAB, Museo Mare Antico e Biodiversità, custodisce la storia dell’antico mare che ricopriva la Pianura Padana.

Una collezione unica grazie alla quale il visitatore può immergersi alla scoperta dell’evoluzione e della biodiversità del territorio.

Il sale marino è il narratore principale di questo racconto: la Valle dello Stirone era un tempo sommersa dal mare, che ritirandosi ha lasciato in eredità una grande quantità di reperti fossili.

x